ALBA ADRIATICA – Arrestato per violazione dell’obbligo di soggiorno Massimo Levakovic, rom di 32 anni fratello di Danilo, coinvolto nell’omicidio Fadani.

Il nomade, nonostante l’obbligo di soggiorno a Martinsicuro che gli era stato imposto, aveva travalicato i confini territoriali e stamattina si aggirava ad Alba Adriatica, dove però è stato notato e fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo. Per lui si sono quindi aperte le porte del carcere di Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 177 volte, 1 oggi)