ATESSA (CH) – Giornata afosa, campo di gioco abbastanza piccolo
ATESSA VAL DI SANGRO: Santandrea, Boschetti, De Fabritiis, Maruggi (28′ st Lezcano), Calabresi, Brack, D’Orazio, Beniamino (21′ st Severini) Alterio (36′ st Rosetti), Soria, Di Senso. A disp.: Pasquarelli, Martelli, Severini, Scioletti, Rosetti, Lezcano, Di Marsilio. All. Giandonato.

SAMB: Lima, Zero, Nicolosi, Oresti, Pulcini, Mengo, D’Angelo (11′ st Di Vicino), Rulli, Pazzi (18′ st Bianchi), Ogliari (11′ st Grieco), Covelli. A disp.: Chessari, Evangelisti, Pergolizzi, D’Aniello, Di Vicino, Grieco, Bianchi. All. Deogratias.

ARBITRO: De Lorenzo di Brindisi
Ammoniti Maruggi, Di Senso, Calabresi; Grieco (S)

Fasi di studio, partita vivace. il terreno di gioco è abbastanza piccolo e permette rapidi capovolgimenti di fronte.

finora (siamo al 21′) assenti le occasioni di rilievo, con l’eccezione di un destro a rientrare di Oresti parato a terra dal portiere abruzzese.
La Samb mette in mostra un gioco avvolgente, con cambi di fronte e linee strette fra i reparti.
I padroni di casa sembrano puntare maggiormente sulle ripartenze.
23′ ci prova Rulli con una conclusione strozzata dal vertice sinistro dell’area.

Circa duecento i tifosi sambenedettesi, dall’altra parte mancano gruppi organizzati

29′ si affaccia l’Atessa con un sinistro fuori bersaglio da fuori di Di Senso
30′ un petardo lanciato dagli spalti rossoblu esplode al limite dell’area locale, il capitano abruzzese Brack rimane stordito in terra.
33′ punizione di Oresti dalla sinistra, palla insidiosa, il portiere Santandrea smanaccia

Samb che appare avere una marcia in più, gli abruzzesi chiudono tutti gli spazi
E puntano ai contropiede. Il campo piccolo li favorisce
38′ svarione di Nicolosi che regala palla all’Atessa, gol annullato
Un minuto dopo buco difensivo Samb, palla penetrante da centrocampo, Soria penetra fra i centrali, entra in area e batte Lima tutto solo. Vantaggio Atessa
Brutto colpo per la Samb, ora i padroni di casa sono gasati
Tanti errori evitabili dei rossoblu negli appoggi
Il fischio finale del primo tempo sarà quanto mai opportuno per riprendere fiato e riordinare le idee
48′ si fa vedere Pazzi con un sinistro alto da fuori area. Il bomber oggi, complice una botta di cui è rimasto vittima nei primi minuti, è stato alquanto assente dal gioco
Un minuto dopo però il bomber ci contraddice. Palla lunga a incrociare, Pazzi si incunea, diagonale da posizione difficile sulla destra, palla a palombella sul palo opposto. Il legno sinistro evita un gol già fatto, peccato.

Ripresa
Rinvio di piede maldestro dell’ex Samb Santandrea, Ogliari prova il colpaccio da centrocampo, pallone troppo debole.
10′ lancio dalle retrovie, Alterio scappa sulla destra, lascia rimbalzare la palla, sinistro sul primo palo di controbalzo, parà Lima
11′ Deogratias gioca la carte Grieco e Di Vicino, quest’ultimo all’attesissimo esordio. Escono Ogliari e D’Angelo
La Samb fatica a trovare un gioco fluido, ora al 17′ si prova la carta Bianchi. Esce Pazzi
18′ bellissimo gol di Rulli, converge da destra, lascia partire un sinistro stupendo che si insacca sul palo sinistro di Santandrea, il suo primo palo. Davvero un gran gesto tecnico, pallone colpito in modo pulito, da sotto, non potentissimo ma eccellentemente calibrato sotto la traversa.
21′ arbitraggio all’inglese, a favore della Sa,b in questo momento. Grieco vola sulla destra, tiro cross, Santandrea si alliunga e devia, poi cross per Bianchi pressato, tiro alto

26′ Di Vicino sulla sinistra, rientra, appoggio a Bianchi, appoggio dietro a Rulli, destro alto.
27′ Di Vicino in posizione di ala sinistra, diagonale alto
Il sole penetra le nubi di un pomeriggio finora uggioso
La partita ora dopo la sfuriata Samb conseguente al pareggio è equilibrata
33′ Soria lanciato in profondità da Lezcano, l’attaccante si insinua sulla destra, diagonale alto
39′ punizione poco felice di Di Vicino
40′ Lezcano da fuori, palla deviata in angolo. Mischia in area, la nostra difesa sbroglia
41′ Soria ancora pericoloso, si incunea sulla sinistra fra Nicolosi e Mengo, diagonale deviato in corner, sulla battuta esce sicuro Lima
Sofferenza Samb in questi minuti finali, i padroni di casa sono tutt’altro che remissivi
44′ un non freschissimo Di Vicino prova il dribbling insistito, poi crossa tagliato invece che tirare di sinistro dalla destra, nonostante ne avesse lo spazio
48 l’ultima occasione è per la Samb, azione convulsa, Covelli da dentro l’area respinto dal portiere
48′ ancora Samb, lancio lungo di Pulcini, Grieco è combattivo, destro a girare dal vertice sinistro, palla alta. Poco dopo Covelli lotta in area, spalle alla porta gira per l’accorrente Bianchi, tiro sporco di prima in corsa, palla di poco a lato

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.007 volte, 1 oggi)