SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Piuttosto impegnativa la mattinata di venerdì 1 ottobre per i Vigili del Fuoco. Alle ore 8,30 sono dovuti intervenire al Liceo scientifico Rosetti per sbloccare un ascensore all’interno del quale erano rimasti bloccati tre insegnanti. Dopo circa un quarto d’ora i tre occupanti hanno potuto lasciare l’ascensore, indenni e solo un pò spaventati dall’avvenimento.

Verso le ore 11 poi i pompieri sono dovuti intervenire alla Scuola Geometri di Grottammare dove una biscia di notevoli dimensioni si era introdotta all’interno dell’istituto suscitando curiosità e anche apprensione tra il personale docente e quello studentesco. Il rettile non ne voleva sapere di lasciare la sua nuova “abitazione” e c’è voluta tutta la costanza e la pazienza dei Vigili del fuoco per riuscire alla fine a catturare il “nuovo inquilino” per poi rilasciarlo in aperta natura.

Alle ore 15 c’è stato lo spegnimento di un Suv andato in fiamme per cause ancora da chiarire in via Aleardi, proprio dietro alla caserma degli stessi Vigili del Fuoco che sono potuti così intervenire con prontezza impedendo che le fiamme distruggessero completamente il veicolo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.317 volte, 1 oggi)