MONTEFIORE DELL’ASO – La Rassegna Polifonica Internazionale di Montefiore dell’Aso è giunta alla sua 31° edizione. Sabato 2 ottobre, alle ore 21.15 la monumentale chiesa di San Francesco diventerà il palcoscenico ideale per il tradizionale appuntamento, rinnovando quello scambio musicale-culturale, ormai assodato, fra le varie realtà nazionali ed europee di cui il Gruppo Corale Montefiore è portatore da oltre un trentennio.

La manifestazione, organizzata dalla Corale e dall’Amministrazione comunale, si avvale anche del sostegno delle varie associazioni locali e di alcuni imprenditori che si prodigano generosamente e volontariamente per la migliore riuscita della serata e una favorevole accoglienza dei graditi ospiti. La rassegna è inoltre patrocinata dal’A.r.c.o.m.(Associazione Regionale Cori delle Marche) e dall’A.n.b.i.m.a. (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome).

Parteciperanno alla rassegna il coro di Ceske Budejovice (Repubblica Ceca) diretto da Ludmilla Dverakova, il Coro Incanto Teatino di Torrevecchia Teatina (Chieti) diretto da Anna Tilde D’Anastasio ed il Gruppo Corale Montefiore di Montefiore dell’Aso diretto da Barbara Bucci.

In occasione della Rassegna Polifonica il Polo Museale di San Francesco rimarrà eccezionalmente aperto dalle ore 16 alle ore 21, con orario continuato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 415 volte, 1 oggi)