SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata di mercoledì 29 settembre è stato arrestato K.V., un 22enne cittadino albanese dai Carabinieri di quartiere nei pressi della stazione ferroviaria.

Il soggetto era in stato di clandestinità e sul suo capo pendeva un mandato di espulsione emesso nel mese di settembre dal Prefetto di Ascoli Piceno. Dopo gli accertamenti di rito lo stesso è stato rinchiuso nelle carceri di Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)