ASCOLI PICENO – Il Ventidio si salva: dopo i centomila euro di fondi trovati dall’amministrazione regionale per la stagione di prosa picena, è stato presentato questa mattina 29 settembre il calendario degli spettacoli del teatro Sistina di Roma, selezionati per il pubblico del Ventidio Basso.

Alla presenza dell’assessore alla cultura Davide Aliberti, del sindaco Guido Castelli, l’art director del Sistina Tommaso Paolucci, parte la nuova  collaborazione con il famoso teatro romano, che vanta già un primato storico lo scorso anno, quando la programmazione 2009/2010 ha visto in breve tempo il sold out dei biglietti, e corse agli abbonamenti.

Si parte il 18 e 19 ottobre con il “Brachetti, ciak si gira”, spettacolo del comico trasformista Arturo Brachetti, per poi vedere nei panni “della bionda” , Patrizia Pellegrino diretta da Neil Simon in “Due scapoli e una bionda” il 5 e 6 novembre 2010.

Appuntamento molto atteso per il 18 e 19 gennaio  con  “Jesus Christ SuperStar”, con Matteo Becucci (ex vincitore del reality X-Factor) e Paride Acacia e con la partecipazione di Mario Venuti e Simona Bencini, lo spettacolo-record, in lingua originale firmato Massimo Romeo Piparo, che ha cambiato il corso del musical in Italia, e pare sia anche l’unica versione ufficialmente riconosciuta dal Vaticano.

Il primo e il 2 febbraio sarà la volta di “Alladin” con Manuel Frattini e Roberto Ciufoli, regia di Fabrizio Angelini, musicato dai Pooh, mentre il 1° e il 2 marzo, Gianfranco Jannuzzo, noto attore siciliano famoso anche per la sua partecipazione televisiva alla fiction “Il capo dei capi” e alla collaborazione con Pupi Avati nel  film“il papà di Giovanna”, porterà con il suo “Girgenti amore mio”, il calore siculo nel capoluogo piceno.

Un preludio di Pasqua all’insegna delle risate, in compagnia di una delle bionde più autoironiche della televisione italiana: il 13 e14 aprile sarà in scena “Mi scappa da ridere” con Michelle Hunziker e la regia di Giampiero Solari.

Sarà possibile rinnovare gli abbonamenti già dal prossimo sabato 2 ottobre, fino all’8 ottobre. Per tutti coloro che vorranno sottoscriverne dei nuovi, sarà possibile farlo a partire dal 9 ottobre. Per il giorno 16 ottobre invece, si prevede l’apertura delle prevendite dei biglietti dei vari settori. E’ importante ricordare che il Teatro Sistina , a tutti coloro che acquisteranno un abbonamento, riconoscerà particolari condizioni per assistere anche alla programmazione degli altri spettacoli a Roma

Per costi e informazioni  potete rivolgervi al sito www.teatroventidiobasso.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)