SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Verso le ore 10,45 si è verificato un incidente a Porto d’Ascoli all’incrocio tra Via Velino e Via Tevere. Un centauro a bordo di una moto Yamaha si trovava sulla via Velino in direzione nord-sud quando è stato investito da una Fiat Marea che stava uscendo dallo stop di via Tevere.

L’impatto è stato violento e la moto con l’occupante sono stati sbalzati ad una decina di metri dal  luogo dell’accaduto. Sul posto sono giunti immediatamente un mezzo del 118, i Vigili Urbani ed una unità mobile dei Carabinieri.

Il motociclista, un uomo sulla sessantina, è stato subito immobilizzato ed una volta sull’autoambulanza è partito subito alla volta dell’ospedale civile. Fortunatamente sembrava  cosciente  ma  a giudicare delle sue reali condizioni saranno i medici del Pronto Soccorso. Certo che le conseguenze sarebbero potuto essere ben più gravi se l’automobile avesse avuto una velocità maggiore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 839 volte, 1 oggi)