GROTTAMMARE – Gli alunni dell’Istituto Leopardi si sono meritati un’altra bandiera verde: la Fee ha infatti assegnato la sesta bandiera “Eco-schools” all’istituto scolastico grottammarese per l’articolato programma di educazione ambientale basato sulla conoscenza dell’ambiente naturale e delle relative problematiche.

“Nell’ottica di amministratore – dichiara il sindaco Luigi Merli – notare che l’impegno degli alunni e dei docenti che hanno coordinato le attività ottiene così lusinghieri risultati mi inorgoglisce perché dimostra che è un esempio di come le istituzioni siano allo stesso tempo strumento e guida nella crescita autentica e consapevole dei giovani cittadini”.

Il progetto, articolato fra diverse attività come conversazioni e approfondimenti tematici, uscite didattiche, partecipazioni a eventi e confronti con gli enti e le associazioni  del territorio, è stato così apprezzato nella lettera di assegnazione, firmata da Camillo Nardini, responsabile Eco-Schools Marche: “Hanno svolto un lavoro  apprezzabile, sia con iniziative che hanno visto  la partecipazione trasversale di diverse discipline, sia con progetti che hanno coinvolto, assieme all’amministrazione comunale anche enti e associazioni del territorio. E’ per noi motivo di grande soddisfazione – prosegue Nardini – constatare che le scuole delle Marche (la bandiera verde è stata assegnata a 26 istituti, ndr) – stanno lavorando da diversi anni, sempre più numerose, a tanti progetti che rischierebbe di apparire frammentari e isolati se non fossero uniti da un denominatore comune quale il programma internazionale Eco-Schools”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 66 volte, 1 oggi)