SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giunto alla sua ventisettesima edizione, il premio “Riviera delle Palme” per la saggistica e la narrativa in edizione economica, si conferma un successo. Vincitore dell’edizione 2010 di questa interessante iniziativa organizzata dal Circolo Culturale “Riviera delle Palme”, è il giornalista Ennio Remondino con il suo “Niente di vero sul fronte Occidentale, da Omero a Bush, la verità sulle bugie di guerra”. Il premio è stato consegnato nel pomeriggio di sabato 25 settembre presso la sala consiliare del Comune di San Benedetto.

Inizialmente il giornalista Rai fu nominato vincitore del premio saggistica, mentre a Daria Bignardi ed al suo “Non vi lascerò orfani” spettava il premio per la narrativa, ma dato che la Bignardi è stata impossibilitata a recarsi a San Benedetto a ritirare il premio, Remondino è risultato vincitore unico.

Ha affermato Remondino: «Questa iniziativa è splendida, sono molto onorato di essere stato scelto tra i vincitori. Il mio libro è un tentativo di spiegazione dell’utilizzo delle bugie di guerra. In base alla guerra, al periodo storico cambia anche il modo di raccontare le bugie. Oggi ad esempio un ruolo chiave nel racconto delle bugie di guerra è svolto dai giornalisti che purtroppo sempre più spesso sono solo “trombettieri” al servizio di qualcuno. Il vero inganno è farci passare per informazione ciò che in realtà è comunicazione, andando a violare i fondamenti del giornalismo».

Durante la stessa occasione sono stati premiati anche i ragazzi degli istituti scolastici di San Benedetto del Tronto che hanno partecipato all’iniziativa collaterale al premio “Riviera della Palme”, ovvero alla stesura di un testo sul tema riguardante i giovani e la meritocrazia. Ecco i nomi: Giulia Vecchioni del Liceo Classico, Elisa di Ciacchia del Liceo Scientifico, Luca Gregori dell’Iis Fazzini Mercatini, Martina Mercuri dell’Itc Capriotti e Mirko Vanni dell’Ipsia.

Presenti all’evento anche il sindaco Giovannni Gaspari, l’assessore alla cultura Margherita Sorge, il vice presidente della Provincia di Ascoli Piceno Pasqualino Piunti, il presidente del circolo Culturale “Riviera delle Palme” Vittorio Ricci, il professor Umberto Crescenti, il giornalista Alberto Sensini, il professor Valerio Magrelli, il giornalista Paolo Mauri, il critico Giuseppe Leonelli, l’ex preside del Liceo Scientifico Tito Pasqualetti ed il presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche Gianni Rossetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 468 volte, 1 oggi)