SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Nella notte tra sabato e domenica 26 settembre la sezione Polstrada di San Benedetto ha eseguito un massiccio controllo del traffico nel tratto compreso tra San Benedetto e Porto D’Ascoli.

Su una distanza di appena quattro chilometri sono state ritirate ben sette patenti di cui sei per conduzione di veicolo in stato di ebbrezza ed uno per non aver convertito la patente di guida in italiano.

La Polizia Stradale fa notare come questo indice di permessi di guida ritirati sia molto elevato se corrisposto al tempo ed alla distanza entro la quale sono effettuate le operazioni di controllo.

Quindi l’ennesimo monito a limitare la consumazione di bevande alcoliche entro i limiti della norma specie per chi sa di doversi mettere successivamente al volante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 962 volte, 1 oggi)