RIPATRANSONE – Nuovi importanti riconoscimenti per l’ormai nota Cantina Picena Colli Ripani, che da anni crea e sperimenta linee vitivinicole dai sapori nuovi e ricercati.  Sono tre i riconoscimenti ottenuti dalla Cantina Colli Ripani, che li ha visti protagonisti sul territorio Nazionale. Con la presentazione dell’etichetta “Rosso Piceno Superiore” si aggiudicano, per la categoria vini rossi secchi, il terzo premio “Castellano doc 2006” del 28° Concorso Nazionale “Enohobby” dei Colli Malatestiani, tenutosi a Gradara.

Nella stessa competizione vinicola la Cantina Colli Ripani ha anche ricevuto il diploma di Gran Menzione per l’Offida PecorinoRugaro doc 2009”. Inoltre per entrambi i prodotti hanno acquisito, di diritto, il bollino “Enohobby”, segno di garanzia e qualità. Per la categoria vini bianchi Docg e Doc si affermano con l’etichetta del “Rugaro doc 2009” nell’undicesima “Selezione nazionale vini da pesce” che si è tenuta ad Ancona. Due ulteriori riconoscimenti sono stati dati al vino, pluripremiato negli anni scorsi, Bianco Ripano. In entrambe le competizioni hanno partecipato i migliori prodotti vinicoli provenienti da tutto il territorio italiano, suddivisi in diverse categorie e infine selezionati, da varie commissioni, privi dell’etichetta di riconoscimento. La Cantina Colli Ripani, società cooperativa con oltre 400 soci, produce ogni anno circa 750 mila bottiglie di vino dirette al mercato italiano (dieci punti vendita diretti nelle Marche e altri in esclusiva nelle più grandi città italiane). Per il mercato estero esportano negli Usa, Giappone, Germania, Olanda, Belgio, Emirati Arabi, Russia. In forte espansione anche la vendita in Cina e India.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 192 volte, 1 oggi)