SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’associazione culturale Flabrum organizza per il 24 e 25 settembre “Meraviglie di un Museo”, convegno organizzato nell’ambito dell’anno internazionale della Biodiversità e per festeggiare al contempo il Centenario del Museo Oceanografico di Monaco ideato dal Principe Alberto I.

Si tratterà di due giorni dedicati interamente a scienza, storia, alimentazione, moda, astri e musica, partendo dall’epoca di fine Ottocento fino ad arrivare all’attualità nei nostri tempi. Il tutto nella splendide cornice dei locali del Museo del Mare, sotto la supervisione della professoressa Cristiana Bindi.

“E’ una grandissima soddisfazione”, dichiara l’assessore alla Cultura, Margherita Sorge. “Ringrazio di cuore la Bindi che con la sua passione e dedizione ha messo in piedi questo evento che mette in contatto il nostro Museo del Mare a quello Oceanografico di Monaco. Ne siamo orgogliosi”.

La manifestazione prenderà il via venerdì 24 alle 20.30. Dopo il saluto del sindaco Gaspari, Franco Civardi terrà una conferenza dal titolo “I fossili acquatici dalla Preistoria alla Modernità”, seguita “Un ricordo del Principe Alberto I di Monaco” e “Immersione nel Mediterraneo”. Il giorno seguente, l’assessore Mozzoni ed il sindaco di Acquasanta Terme Barbara Capriotti discuteranno di “Turismo, Località termali, Elioterapia, Bagni di Mare e Talassoterapia”. Non mancheranno altre relazioni, da seguire con video-proiezioni. L’ingresso sarà libero.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 145 volte, 1 oggi)