ALBA ADRIATICA – Fine settimana di controlli alla circolazione stradale da parte dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Alba Adriatica, in particolar modo nella notte tra sabato e domenica sulle principali arterie stradali lungo la costa.

Nell’ambito delle verifiche sono state effettuate tre denunce a piede libero nei confronti di automobilisti sorpresi alla guida dei propri veicoli in condizioni psicofisiche alterate dall’abuso di alcool o droghe. E’ stato denunciato per guida in stato di ebbrezza M.P. 39anni di Monteprandone, che a Martinsicuro è stato fermato da una pattuglia ed è risultato positivo al test alcolimetro.

Ad Alba Adriatica invece denunciato F.S, 19 anni di Alba Adriatica, che nella notte fra  sabato e domenica è rimasto coinvolto in un incidente con un’altra auto. Il giovane è risultato positivo all’esame tossicologico (nel sangue gli sono state trovate tracce di cannabis).

A Corropoli invece è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza P.T. 25 anni di nazionalità polacca ma residente a San Benedetto del Tronto, che alla guida del suo ciclomotore ha causato un incidente andando a scontrarsi con un’auto. Fortunatamente solo ferite lievi per entrambi i conducenti.

In tutti i casi oltre alla denuncia è scattato il ritiro della patente e il sequestro del mezzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 273 volte, 1 oggi)