SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si conclude domenica 12 settembre con una regata a doppio triangolo e bastone la serie delle cinque regate veliche che hanno caratterizzato la stagione agonistica della “Lega Navale Italiana” di San Benedetto del Tronto nell’estate 2010.
Il trofeo è intitolato a “Jack La Bolina”, pseudonimo di Augusto Vittorio Vecchi, nato a Marsiglia nel 1842, figlio dell’ascolano Candido Augusto Vecchi patriota in esilio in Francia per motivi politici.
Nel 1879 è tra i fondatori del Regio Yacht Club Italiano, il più antico circolo velico del Mediterraneo, del quale riveste per primo la carica di presidente.
Si dedica a tempo pieno all’attività di scrittore con lo pseudonimo di “Jack la Bolina”. La “Lega Navale Italiana”, in segno di gratitudine per l’opera prestata, gli fece dono di una villetta nei pressi di Forte dei Marmi, ove serenamente ai spense a novant’anni.
Il trofeo messo in palio è una brocca d’argento massiccio cesellata a mano in cui sono incastonate agate corniole, donato alla “Lega Navale Italiana” dalla Gioielleria Capriotti di San Benedetto del Tronto.
Ma veniamo alla gara, dove ci aggiorna il commodoro e Vice Presidente della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto Enrico Imbastaro che dichiara: «Nelle prime quattro regate (2 triangoli e 2 raid costieri) guida la classifica provvisoria l’equipaggio Matteo Moretti, Marco Drudi del Circolo Velico Ardizio di Pesaro che con lo Snipe ha realizzato un primo. Due secondi posti e un sesto posto con le classifiche compensate dalle tabelle di Portsmouth, che precede di 20 punti l’equipaggio tutto della Lega Navale Italiana di San Benedetto del Tronto, Pietro Bovara e Gino Sulpizi sul Mattia Esse Sport Spi e di 28 punti l’Europa di Violeta Ferracuti dello Yacht Club di Porto San Giorgio.
Come sempre finale incerto nell’ultima prova di domenica 12 settembre dove si ritroveranno in mare circa cinquanta imbarcazioni tra derive, poliscafi ed Open Bic, quest’ultimi per il trofeo challenger Giovanni Latini che vede al primo posto provvisorio Davide Corrafetti della “Lega Navale Italiana” di San Benedetto del Tronto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 181 volte, 1 oggi)