SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’avventura della nostra Elisa Spina a Miss Italia si è bruscamente conclusa al primo step della serata finale di lunedì. L’eliminazione è avvenuta mediante il televoto, in seguito ad un giudizio negativo da parte della giuria vip.

Dopo un avvio contornato dalla prova di ballo al fianco dei protagonisti di “Ballando con le stelle”, è stata la volta della sfilata di moda, nella quale la diciassettenne sambenedettese ha sfoggiato un elegante abito bianco di Roberto Cavalli. Esibizioni che però non hanno entusiasmato la commissione in sala che si è espressa con due 6, concessi da Rita Rusic e Flavio Insinna ed un severo 5 ad opera dello stilista Guillermo Mariotto. Amarezza divenuta sconforto quando ad Elisa è stato comunicato il mancato passaggio alla fase successiva in virtù della scelta operata dal pubblico a casa.

«Evidentemente meritavo quei voti», è stato il primo commento a caldo della ragazza intervistata da Emanuele Filiberto. Nessun tentativo di polemica dunque, a differenza di qualche sua collega che nei giorni scorsi aveva invece apertamente contestato l’operato dei selezionatori. Lo stesso Principe ha poi voluto sottolineare la somiglianza della Spina con Carla Bruni.

Per la cronaca, ad aggiudicarsi l’edizione 2010 è stata la numero 23, l’umbra Francesca Testasecca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.562 volte, 1 oggi)