SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Primo turno casalingo per la Samb, anche se in realtà si tornerà a Civitanova per la seconda domenica consecutiva visti i lavori in corso al “Riviera delle Palme”. L’avversario è il Forlì, squadra neopromossa in serie D come i rossoblu e vogliosa di ben figurare, dopo alcuni anni di sofferenza nel calcio minore.

La società biancorossa, infatti, dopo anni di stazionamento tra serie C e serie D, nel 2006 è fallita, precipitando addirittura in Terza Categoria. Conquistata la Promozione grazie all’acquisizione del titolo sportivo dello Sporting Forlì, è arrivata nel 2008 la promozione in Eccellenza e quindi, pochi mesi fa, il ritorno in serie D, con la vittoria del girone B dell’Eccellenza emiliano-romagnola (secondo classificato il Cesenatico, poi promosso in D grazie ai play-off nazionali).

La squadra, già forte dell’esperienza del difensore Richard Vanigli (due anni fa in serie B ad Ancona), è stata rinforzata con elementi esperti e di categoria, ed è quindi in grado di dire la sua in questo duro girone F. Nella prima giornata è arrivata la vittoria per 1-0 in casa contro il Venafro grazie al rigore trasformato da Innocenti.

L’allenatore è il romagnolo Attilio Bardi, confermato dopo un campionato di Eccellenza stravinto (23 vittorie, 7 pareggi e solo 2 sconfitte) a suon di gioco e gol (77 fatti, 24 subiti). Il Forlì anche quest’anno cercherà di imporre il suo gioco “zemaniano” (il mister boemo è uno dei modelli dicharati di Bardi), pur in una categoria che presenta maggiori insidie.

LA SCHEDA
Forlì FC
anno di fondazione: 1919 (rifondato nel 2006)
colori sociali: biancorosso
presidente: Romano Conficconi
allenatore: Attilio Bardi
stadio: “Tullo Morgagni” di Forlì (3.466 posti)

Rosa 2010/11:
PORTIERI Gianluca Piagnerelli (1992, dal Fano), Matteo Chiadini (1976, confermato), Mattia Buscherini (1992, conf.)
DIFENSORI Enrico Fantini (1984, conf.), Luca Ghirotti (1993, conf.), Andrea Martini (1981, conf.), Daniele Morritti (1991, Riccione), Marco Perazzini (1978, conf.), Mirko Spighi (1990, conf.), Richard Vanigli (1971, conf.)
CENTROCAMPISTI Andrea Anastasio (1991, conf.), Simone Babini (1994, conf.), Enrico Balestra (1984, conf.), Luca Bergamaschi (1993, conf.), Alessio Cangini (1991, Riccione), Federico Innocenti (1980, Il Senio), Aristide Lankoande (1992, conf.), Daniele Mordini (1983, conf), Mirco Savoia (1992, conf.), Marco Sozzi (1978, conf.)
ATTACCANTI Damiano Maiorano (1985, Imolese), Manuel Mazzoli (1984, Riccione), Sebastian Petrascu (1982, Il Senio), Francesco Pezzi (1992, conf.)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 747 volte, 1 oggi)