SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parte stasera sabato 11 settembre a Salsomaggiore Terme la rincorsa al sogno di Elisa Spina, candidata sambenedettese alla conquista dell’ambito scettro di Miss Italia 2010 (su Rai uno, ore 21,15).

Classe 1993, capelli castani ed occhi verdi, Elisa studia all’Istituto Tecnico “Capriotti” ed ambisce diventare un avvocato. Nuotatrice nel tempo libero, la ragazza picena nel corso dell’estate si è dapprima aggiudicata il titolo di Miss San Benedetto e subito dopo anche la fascia Deborah nella finale di Miss Marche.

Definita «la nuova Carla Bruni» dalla presidente di giuria della kermesse Rita Rusic, per la Spina (16 il suo numero) si è già mobilitato il mondo di Facebook con la pagina creata in suo sostegno che ha toccato quasi i 1500 iscritti.

Le sessanta concorrenti sono state inserite in due gruppi da trenta, denominati “Cinema” (del quale fa parte la bella rivierasca) e “Moda”, che si esibiranno rispettivamente sabato e domenica. Il gran finale si svolgerà lunedì, con prove varie di ballo, canto e recitazione.

Il giudizio avverrà ad opera del pubblico da casa con il televoto (da fisso al 894003 o da mobile al 47333) e di una giuria affiancata da alcuni critici. Ne resteranno in gara cinque ogni sera e due saranno “ripescate” nella puntata conclusiva per un totale di dodici finaliste. L’incoronazione della reginetta, prevista come di consueto per notte fonda, spetterà a Sharon Stone. Non ci resta che dire: in bocca al lupo, Elisa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.873 volte, 1 oggi)