GROTTAMMARE – «Che ruolo possono avere oggi le  istituzioni culturali nella pressante esigenza di sostenere la cultura nella società? » è quello che si è chiesto la Rete dei Musei Piceni che ha organizzato una tavola rotonda sull’argomento per il 9 settembre nella sala Kursaal.

L’obiettivo è quello di «aprire un confronto tra chi opera quotidianamente a livello locale per sostenere la crescita culturale del paese. In un momento di crisi profonda a livello operativo con la diminuzione degli orari scolastici, riduzione delle visite esterne, difficoltà di gestione di entrambe le istituzioni culturali, l’incontro intende essere un’opportunità per poter avviare nuovi percorsi di didattica del patrimonio culturale nelle scuole, con il sostegno dei musei ma anche attraverso  il coinvolgimento diretto delle famiglie», spiegano.

Nel corso della mattinata saranno presentati diverse realtà museali del territorio per mostrare  le attività didattiche per l’anno scolastico 2010/2011 .

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 94 volte, 1 oggi)