SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sarà la partita dell’amicizia, che rinnoverà un gemellaggio forte e saldo, di durata trentennale. Per questo motivo Civitanovese-Samb, avvio del campionato di Serie D e indiscusso “incontro della giornata”, poiché a sfidarsi sono due formazioni che puntano dichiaratamente al vertice, sarà anche una bella festa tra le tifoserie. Prima della partita, sembra che gli ultras civitanovesi abbiano invitato i sambenedettesi per circa 350 posti nei ristoranti locali, mentre, con il beneplacito dell’amministrazione comunale, il dopo partita dovrebbe vedere un terzo tempo a suon di porchetta e buon bere nella zona portuale civitanovese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 595 volte, 1 oggi)