SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Parcheggi blu sul lungomare: dal 1° settembre non si pagano, come ogni anno. Ma qualche sorpresa sembra esserci. Il nostro lettore Franco Malizia ci scrive che in (la parallela del lungomare che conduce fino al ponte sul torrente Albula), precisamente nei primi 20-25 metri del tratto vicino all’Albula, i parcheggi sono rimasti a pagamento anche per il periodo invernale, contrariamente a quanto avvenuto nelle passate stagioni, precisamente «da Villa Bozzoni fino alla fontanella, non dalla parte del lungomare. A che pro questo cambiamento? Per confondere ancor di più i cittadini? Perché mettere queste trappolette quando i cittadini sanno che d’inverno sul lungomare e sulle vie limitrofe non si pagano i parcheggi?».
Malizia continua affermando che «solo Gaspari e Capriotti si dicono contenti delle strisce blu, mentre cittadini e turisti se ne lamentano in continuazione» e fa notare poi che sul lungomare solo sul ponte dell’Albula e in Largo Trieste i parcheggi vengono fatti pagare anche d’inverno, e perché d’inverno il parchimetro sistemato sopra l’Albula, l’unico in funzione, sia perennemente coperto da piante e arbusti che ne rendono difficile l’individuazione: richiesta fatta ogni anno e ogni anno inevasa».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 421 volte, 1 oggi)