SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La nuova superiora delle suore Battistine, suor Carmelita Lindo, di nazionalità filippina, è stata ricevuta stamattina al Comune di San Benedetto dal Sindaco Gaspari.

Quest’ultimo le ha dato il benvenuto ringraziando suor Marta Sartori, in carica dal 2003 ad oggi, per il lavoro svolto. Il mandato della madre superiora dura tre anni, rinnovabili. Nel corso di un breve e cordialissimo colloquio si è parlato dell’importanza ormai storica della presenza delle Battistine a San Benedetto.

Presenti in città dal 18 ottobre 1934, le suore già dal mese successivo iniziarono l’attività scolastica. Oggi sono ospiti nella struttura di via San Martino 15 suore. E sono attivi corsi dalla scuola dell’infanzia al liceo Socio-psico-pedagogico, per un totale di circa 300 iscritti.

Al termine della visita, il Sindaco Gaspari ha donato alle religiose il libro di Giuseppe Merlini scritto nel 2004, in occasione dei 1700 anni del martirio di San Benedetto. Un dono particolarmente gradito, prima del “buon lavoro” a suor Carmelita, in Italia dal 1985, e nuovi ringraziamenti a suor Marta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 118 volte, 1 oggi)