ASCOLI PICENO – Stava portando a passeggio il suo barboncino quando si è vista aggredire da un pastore maremmano, forse interessato  più al cagnolino che alla signora.

Nell’episodio, però, l’anziana donna di settantadue anni è stata morsa in diverse  parti del corpo e, probabilmente in seguito ad una caduta, ha riportato la frattura dell’Omero ed è stata trattenuta in osservazione presso l’Ospedale di Ascoli .

Secondo alcuni abitanti della zona dove è avvenuto l’episodio, non sarebbe la prima volta che l’animale sfugge al controllo dei padroni creando disagi al vicinato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 672 volte, 1 oggi)