SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dalle 11,30 circa di lunedì 30 agosto si sono verificati, uno dopo l’altro, tre tamponamenti sulla corsia nord della A14 tra Giulianova e il casello di San Benedetto che ha determinato tutta una lunga serie di rallentamenti.

Gli scontri sono avvenuti tutti per cause fortuite e sono di minore entità con feriti lievi. A due ore dal fatto il traffico nella corsia scorre a stento con code temporanee di circa tre chilometri. Sul posto la Polstrada di Pescara ed i Vigili del Fuoco per cercare di far ritornare lo scorrimento dei mezzi ad una andatura normale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 592 volte, 1 oggi)