SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Festival nazionale dei giornali online: venerdì 27 agosto si è riunito lo staff tecnico del QOLLfestival. Il direttore artistico Giannetto Rossetti, presidente dell’Ordine dei Giornalisti delle Marche, ha preso visione di tutti i pre-finalisti, esprimendo le proprie valutazioni e di concerto con lo staff e la segreteria, si è iniziato a valutare bene tutto l’impianto del festival.

«Ho sposato questo progetto fin da quando Luigi Cava e Camillo Di Monte me lo hanno proposto – asserisce Rossetti – l’online è il futuro, è innegabile e vedendo la risposta delle testate italiane mi convinco sempre di più della bellezza e dell’importanza di questa iniziativa».

«Scegliere i finalisti sarà una cosa veramente difficile – sostiene Camillo Di Monte presidente dell’Iiris – i giornali sono tutti di ottima fattura e se potessimo non rinunceremmo alla presenza di nessuno. Credo ciecamente nella preparazione dello staff e sono sicuro che sapranno operare una scelta giusta e ponderata».

Il tempo stringe e la segreteria continua a lavorare a spron battuto: «Vogliamo che questa esperienza – commenta Luigi Cava presidente IPI organizzatrice della kermesse – sia perfetta sotto ogni punto di vista. Le cose da tenere in considerazione sono molteplici ma la preparazione e l’entusiasmo di questi ragazzi che mi stanno dando una mano a realizzare il tutto è davvero ammirevole».

Il 2 settembre si saprà chi sarà ospite di San Benedetto del Tronto per una due giorni dedicata all’informazione online.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 116 volte, 1 oggi)