SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì 25 agosto alle 21,00, alla Palazzina Azzurra di San Benedetto, l’europarlamentare Idv Luigi De Magistris presenta il suo libro dal titolo “Assalto al PM. Storia di un cattivo magistrato” (editore Chiarelettere 2010, 295 pp, 14 euro, con una prefazione di Marco Travaglio e una postfazione di Antonio Ingroia, procuratore aggiunto a Palermo), nell’ambito degli “Incontri con l’autore” organizzati dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con la libreria “La Bibliofila”. Presenta l’avvocato Roberta Alessandrini. L’ingresso è gratuito.

Si prospetta dunque un’altra serata molto affollata alla seguitissima rassegna sul mondo dei libri. Si ricorderanno infatti le polemiche seguite ad alcune inchieste condotte dall’ex magistrato, fino alla decisione di dimettersi dalla magistratura ed entrare in politica. Dal 2009 De Magistris è deputato al Parlamento europeo. Il precedente appuntamento alla Palazzina Azzurra, con il volto noto tv Roberto Giacobbo che ha parlato dei templari, ha registrato uno straordinario successo.

Il libro. Le sue indagini: legittime e fondate. La sua cacciata: illecita. Lo ha stabilito la Procura di Salerno: in questo libro dolente e appassionato, per la prima volta, de Magistris racconta tutto. Gli sgambetti dei superiori, come sono nate le inchieste, da quelle meno note ma importantissime (“Shock”, “Artemide”, “Splendor”) fino alle più conosciute “Why not”, “Poseidone” e “Toghe lucane”. Ecco come opererebbe la “nuova P2”, nella complicità tra insospettabili e criminali. ‘Ndrangheta, colletti bianchi e borghesia mafiosa. Oggi tanto si parla di riforma della giustizia, di durata dei processi, di stop alle intercettazioni. Questa storia esemplare dimostra cosa c’è dietro: la volontà politica di avere una magistratura programmata per servire. Conclude il testo la postfazione di Antonio Ingroia. In appendice tutte le lettere e i documenti del caso de Magistris (testo tratto da ibs.it).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 418 volte, 1 oggi)