ACQUAVIVA PICENA – Il paese della Fortezza si immerge nell’arte. Oltre alla mostra di Ali Hassoun, ha preso il via la quarta edizione di “Acquaviva nell’Arte”, una rassegna di pittura che espone le opere di artisti emergenti, allestite nella splendida cornice del borgo medievale. L’evento, organizzato dall’Assessorato alla Cultura, è stato inaugurato il 14 agosto e durerà fino a domenica 29. Ad esso partecipano otto artisti, diversi per stile, formazione, tecnica pittorica ed estetica, ma accomunati dal forte impatto emotivo che suscitano nel visitatore.

La mostra ha luogo in tre diverse locations, di cui due poste nel centro storico. Nella Sala del Palio, accanto al Palazzo Comunale, sono posizionate le opere di Marcello Poledrini, Elena Taffoni, Araldo Calabrese e Giampietro De Angelis. A pochi passi da lì, nella Casa Celso Ulpiani, si possono ammirare i dipinti di Saverio Magno e Lauro Potenza. L’Hotel Abbadetta completa la rassegna con le opere di Patrizio Moscardelli e Gian Luigi Pepa.

L’esposizione è aperta tutti i giorni dalle 18 alle 23. Ingresso gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 198 volte, 1 oggi)