SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande fermento in casa Ares Volley. La notizia è di quelle che farebbero compiacere ogni buon allenatore che si rispetti. Ed è proprio da buon allenatore che Gianni Talamonti rende noto che una delle più promettenti allieve della sua Società giocherà in Serie B2.

L’atleta in questione è Giorgia Rampanti, classe 1995, convocata dalla neopromossa Pagliare Volley. Il “Progetto Insieme”, programma in cui sono confluite esperienze tecniche di diverse Società del Piceno al fine di creare gruppi più competitivi per i campionati minori, e nel quale Giorgia era inserita, ha dato i suoi primi frutti.

«Dalla terza elementare è sempre stata presente ed attenta» racconta coach Talamonti, «ha vinto insieme alla sua squadra il Torneo Giocavolley 2007, il Campionato Under 13 nel 2008 ed ha ottenuto il sesto posto assoluto al Torneo Internazionale di Offida a 24 squadre. Ha anche sfiorato le finali Regionali Under 14 nel 2009 e, nella stagione appena trascorsa, si è qualificata al secondo posto Provinciale di Under 16 con la squadra del Progetto Insieme. Giorgia è stata selezionata per due anni nella Rappresentativa Provinciale Under 14 e lo scorso anno era nella Rappresentativa Regionale di Under 15, allenata dal Prof. Maurizio Moretti (già allenatore di Serie A e della Nazionale pre-juniores). Arrivare in B2 col Pagliare è un gran bel balzo di qualità!».

Il Pagliare Volley, guidato dal collaudato duo Napoletano-Calvaresi, a capo della squadra da 5 anni, è stato inserito nel Campionato Nazionale di B2, nel girone del Centro-sud Italia. Giorgia Rampanti va ad inserirsi nella squadra già costituita ricoprendo il ruolo di secondo Libero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 593 volte, 1 oggi)