CUPRA MARITTIMA – Gastronomia, musica, folklore, sacro e profano si incontrano per dare vita alla festa estiva di San Basso. Dal venerdì 20 fino a domenica 22 agosto infatti si celebra il patrono di Cupra Marittima.
La novità di quest’anno sta principalmente nella prima serata, quando si terrà il concerto di Alessandro Fiori. Il fondatore e voce dei Mariposa si esibirà infatti con il suo primo disco da solista “Attento a me”.

Ad aprire il concerto ci sarà un gruppo spalla ancora da stabilire e a suonare insieme a Fiori ci sarà un ospite illustre sempre nell’ambito dello stesso genere che sarà svelato all’ultimo. L’evento è organizzato dal Comitato Festeggiamenti San Basso, dalla Consulta Giovanile di Cupra e dall’Associazione Culturale Alta Fedeltà di Cupra. L’inizio è previsto per le 21.30, lungomare Romita, e l’ingresso è gratuito.

Prima del concerto e per tutti e tre i giorni della festa, la Sagra degli gnocchi ai frutti di mare. Specialità locali tutte da gustare. Sabato 21 agosto poi presso la pineta del lungomare Romita spazio al Festival Internazionale dei gruppi Folkloristici. Lo spettacolo inizierà alle 16 e coinvolgerà tutto il paese con i suoi caldi ritimi: musica, canti balli da tutto il mondo rallegreranno la giornata. Domenica 22 agosto infine, alle 21 ci sarà il momento religioso con la tradizionale processione e a seguire, dopo mezzanotte, l’imperdibile “Barca di fuoco”, giochi pirotecnici in acqua che chiudono la tre giorni dedicata al Santo Patrono.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 288 volte, 1 oggi)