SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grave incidente sul lavoro nella mattinata di mercoledì 18 agosto.

Erano circa le 10 in un cantiere edile in via Montagna dei Fiori quando F.G. un operaio 65enne residente a San Benedetto, mentre si trovava su di una impalcatura, per cause ancora al vaglio, è precipitato da una altezza di circa sei metri. Sul posto è intervenuto immediatamente il 118 ma le condizioni dell’uomo sono apparse talmente serie che è stata chiamata una eliambulanza per il trasporto del ferito all’Ospedale Civile Le Torrette di Ancona in stato di “politrauma“.

Sul posto sono intervenuti anche la Polizia Municipale, una pattuglia del Commissariato e tecnici della Asl che hanno decretato l’immediato sequestro del cantiere per poter procedere celermente alle indagini di rito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.126 volte, 1 oggi)