SPINETOLI – Sapori, tradizione e divertimento sono gli ingredienti della XXIII Festa Fiobbo, che torna anche quest’anno con un programma ricco di iniziative che hanno il loro fulcro nella Sagra d’li Piana, organizzata dal Circolo Ricreativo Villa San Pio X in collaborazione col Comune di Spinetoli. L’appuntamento è tutte le sere dal 16 al 21 agosto nella piccola frazione sita a metà strada tra Pagliare e Stella di Monsampolo.

Il menu della sagra ripropone i sapori tipici del Piceno come spiedini di castrato, olive e saltimbocca all’ascolana, panini con salsicce e formaggio fritto, mentre sui primi la scelta si gioca tra pennette alla boscaiola, pennette all’arrabbiata e mezze maniche alla norcina. A queste specialità si aggiungono altre due delizie gastronomiche: dal 16 al 19 agosto la “pecora in callara”, piatto tipico abruzzese, e dal 19 al 21 agosto i “fagioli ferro e fuoco”.

Oltre a soddisfare i piaceri del palato si potrà godere dei giochi e delle animazioni serali: lunedì 16 gara di bocce, martedì 17 esibizione di Manuel Tropicana Show e a seguire la Corrida d’li Piana, mercoledì 18 musica dal vivo con la Danilo’s Band, giovedì 19 concerto del gruppo A Randerchitte, venerdì 20 show di Tania canta Pausini (Tribute band) e sabato 20 finale in bellezza con la cantante Francesca Alotta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 753 volte, 1 oggi)