CUPRA MARITTIMA – Anche la spiaggia di Cupra fa da scenario al “Capolavoro Golf Tour”, il progetto estivo dell’Università di Urbino in collaborazione con la Bgsa Beach Golf Sport Association e la Guardia Costiera, partner ufficiale dell’evento.

L’Università di Urbino “Carlo Bo” ha infatti pensato a questa operazione di comunicazione esterna che sta suscitando molta curiosità e che mercoledì 11 agosto ha fatto tappa anche a Cupra Marittima, in particolare nella spiaggia libera della concessione balneare Cristal Beach, lungomare nord.

Il nome “Capolavoro Golf Tour” prende il nome dalla campagna pubblicitaria dell’Università di Urbino “Diventa un capolavoro” che ha pensato di veicolare la propria immagine attraverso uno sport nuovo e divertente che sta prendendo piede in Italia, che ha la capicità di attirare tantissimi giovani e non solo, diventando un vero e proprio fenomeno sportivo e mediatico.

Durante le giornate in spiaggia, quattro istruttrici della Bgsa insegnano ai passanti a giocare a beach golf. Lo scopo è quello di far capire che nella vita quando ci si impegna è possibile raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

A coordinare il tutto Mauro De Marco della Bgsa che spiega: «Se giocando si ottiene un buon punteggio è possibile vincere due voucher: un soggiorno gratuito ad Urbino, oppure uno sconto da 150 euro per l’iscrizione o alla triennale o alla specialistica di una delle varie facoltà di Urbino».

Presente all’evento l’assessore allo sport al turismo e al demanio di Cupra Marco Malaigia: «Siamo molto orgogliosi di essere stati scelti dalla Bgsa per questa manifestazione che trova la totale approvazione della nostra amministrazione».

Proprio lo stesso Malagia, dopo aver giocato a Beach Golf ha vinto due voucher. «Questi due buoni – ha aggiunto l’assessore – sono ora a disposizione degli studenti meritevoli che si faranno avanti e che vorranno iscriversi all’Università di Urbino». La possibilità è rivolta appunto sia a chi voglia iscriversi alla triennale che alla specialistica. I ragazzi interessati possono contattare direttamente il Comune allo 0735.776731 entro la fine del mese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 191 volte, 1 oggi)