ALBA ADRIATICA – Arrestate ad Alba Adriatica due donne intente a spacciare droga nella piazza antistante il Comune, nei pressi del quartiere rom.

Nella serata di martedì i Carabinieri del Nucleo Operativo di Alba Adriatica hanno messo le manette ai polsi ad Oriella Di Giorgio, nomade 29enne di Alba Adriatica con numerosi precedenti per spaccio di droga, e Adelaide Marcozzi, 35enne di Ascoli. Le due donne si sono incontrate in piazza IV Novembre poiché la rom doveva rifornire l’ascolana di alcune dosi di eroina, che sarebbero poi stata rivenduta ad alcuni tossicodipendenti del posto. I Carabinieri, che nel frattempo stavano tenendo sotto controllo la piazza e i vari movimenti in corso, al momento della cessione sono intervenuti e hanno eseguito gli arresti. La rom e l’ascolana sono state trasferite nel carcere di Castrogno con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 183 volte, 1 oggi)