ASCOLI PICENO – Confidando anche nelle temperature estive che sembrano essere tornate da qualche giorno sulla nostra provincia, martedì 10 agosto dalle ore 18 alle 5 tornerà la no-stop di spettacoli e venti per le vie del centro storico di Ascoli.
Organizzata in tempi molto brevi, causa l’impossibilità da parte dell’amministrazione comunale di trovare i fondi, “la notte dei colori”, come è stata ribattezzata per differenziarla dalle precedenti quattro edizioni, che hanno riscosso notevole successo contando anche oltre le cinquantamila presenze,

L’organizzazione dell’evento è stata affidata solo qualche settimana fa a Simbiosi Marketing, ed avrà un costo complessivo per l’amministrazione comunale di circa cinquantamila euro, contributo proveniente anche dallo sponsor Sabelli. All’ultimo istante è stata confermata anche la presenza del gruppo musicale i Sonohra, che suonerà in piazza Arringo, e la presenza di numerose macchiette provenienti dal Carnevale ascolano.

E’ una fra le in iniziative più singolari di questa edizione della notte di San Lorenzo, quella di riproporre le famose e folkloristiche scenette carnevalesche, in un periodo insolito: tra queste ci sarà il trio composto dalle mascherine d’oro Alberto Ercoli e Zè Vagni e da Domenico Fioravanti, che riproporranno una delle maschere più acclamate dell’edizione 2010 del Carnevale ascolano, e cioè “Li Pettegule”.
Alle ore 2, ci saranno 15 minuti di fuochi pirotecnici che a suon di musiche dei Pink Floyd, di Mozart , Beethoven fino ai Queen, coloreranno il cielo.
Sarà previsto anche un servizio dei bus navetta, che arriveranno in centro, in piazza Giacomini, dalle ore 20 alle 3 del mattino, portando in centro gratuitamente il pubblico proveniente da Brecciarolo, Monticelli, Porta Maggiore e Campo Parignano.
Per i più piccoli sarà possibile usufruire di un servizio pensato appositamente per loro, ossia il “Trenino dei colori” che avrà come tappa capolinea piazza Arringo e che trasporterà i passeggeri da una piazza all’altra, durante tutta la notte, completamente gratuito.
Da ricordare ovviamente, l’apertura dei negozi che proporranno saldi e ribassi e l’accordo che alcuni bar del centro, tra i quali il Lorenz Caffè, in Piazza del Popole e il Pub Murphy’s in Piazza Arringo, che offriranno caffè e cornetti gratis a tutti coloro che dalle tre in poi vorranno fare colazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 513 volte, 1 oggi)