SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si costituisce ufficialmente il Comitato Prg a Crescita Zero, il cui portavoce attuale è l’esponente di Sinistra Ecologia e Libertà Luca Spadoni.

Il movimento civico, comunque trasversale, intende verificare se c’è la possibilità di chiedere un referendum consultivo ai sensi dell’articolo 28 dello Statuto comunale, in maniera di chiedere ai cittadini un parere sulla cosiddetta “Mega variante” e sulla programmazione urbanistica del futuro prossimo a San Benedetto.

In particolare, qualora il comitato riesca a presentare le circa 5000 firme che servono per chiedere il referendum, l’atto di indirizzo approvato dal consiglio comunale lo scorso 23 dicembre è sicuramente uno degli atti in vigore sui quali i cittadini potranno esprimersi, con quesiti la cui natura e il cui contenuto andranno studiati tecnicamente nei prossimi giorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 83 volte, 1 oggi)