GROTTAMMARE – Anche quest’anno l’estate grottamarese proporrà una serata all’insegna della musica con la storica Corale Sisto V che mercoledì 11 agosto  alle 21,30 si esibirà alla Chiesa San Pio V nel Concerto d’Estate 2010, prediposta dal  Maestro Direttore Luigi Petrucci.

Il repertorio sarà proposto in due parti; in primis, saranno presentati vari testi di un autore geniale, contemporaneo, dalle origini marchigiane: Arturo Clementoni. Compositore ed organista, ha studiato insegnato ed amato un unico genere musicale, quello della musica sacra, tanto da risultare primo nel 1950 al Concorso “Edizioni Carrara” con la Missa Jubilaris Anni Sancti MCML, per coro a 3 voci miste.

Nella seconda parte invece, il concerto continuerà con il Salmo XVIII “I cieli immensi narrano”, brano per coro a 4 voci miste di Benedetto Marcello, musicista del XVII secolo, compositore di questo brano maestoso e di grande effetto, melodioso ma anche accattivante e ritmico.

E proprio con l’ estro armonico di Benedetto Marcello, in maniera solenne, la Corale Sisto V concluderà il concerto.

«Interverrà tutta l’amministrazione comunale con a capo il sindaco Luigi Merli ed il vice-sindaco Enrico Piergallini, sempre presenti, molti turisti ed i fedelissimi dell’Associazione Polifonica» annunciano il Presidente Alessandro Ciarrocchi ed il Presidente onorario Mario Petrelli, sottolineando la straordinaria importanza di questo concerto «…ma naturalmente è invitata tutta la cittadinanza così come gli intenditori e gli amanti della buona musica».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 244 volte, 1 oggi)