SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua l’ondata di maltempo nel Centro Italia. Una vera e propria tempesta di vento si è abbattuta sulla Riviera delle Palme attorno alle 18. Venti impetuosi di maestrale e nuvoloni neri (ma la pioggia si è sfogata al largo) hanno sferzato il litorale, con un brusco abbassamento della temperatura e un vero “fuggi fuggi” dei turisti.

Il tempo dovrebbe mantenersi incerto fino a venerdì, poi, da sabato, è atteso un netto miglioramento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 752 volte, 1 oggi)