SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una bella sorpresa per la Samb Beach Soccer a campionato ormai terminato. Dopo il raggiungimento dell’ottimo quinto posto in classifica generale giunge anche la convocazione in nazionale di un suo giocatore, per di più sambenedettese purosangue. Si tratta del portierone Piero Spina.
Un campionato strepitoso quello del numero uno rossoblu che di tappa in tappa si è sempre fatto trovare pronto e nell’ultima tappa di Cervia si è messo in grande evidenza con parate strepitose, molte in occasione della storica gara vinta contro il Milano.
Già dal prossimo giovedì quindi, Spina sarà già nel ritiro azzurro di Olgiate Olona in preparazione dell’amichevole contro la Svizzera, a disposizione del nuovo ct azzurro Max Esposito (che ha appena preso il posto di Magrini, dimissionario dopo le deludenti qualificazioni ai Mondiali del 2011 in programma a Roma, al Circo Massimo). Dopo l’amichevole contro i vice campioni del mondo della Svizzera durante il festival estivo di Zurigo, domenica 8 agosto, l’Italbeach sarà impegnato nelle Superfinal di Euroleague in Portogallo (26/29 agosto) per difendere il bronzo conquistato un anno fa. Una grande soddisfazione per il presidente rossoblu Ciferni e per il suo mister Di Lorenzo, che vedono un loro atleta debuttare con la maglia azzurra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 589 volte, 1 oggi)