GROTTAMMARE-  Comportamento a dir poco strano quello di un pensionato 61enne che nella giornata di lunedì 2 agosto si è recato presso il centro commerciale l’Orologio.

Dopo aver girovagato per un pò tra i diversi negozi alla fine è entrato in uno che vende capi di abbigliamento. Dopo aver rubato alcuni capi è entrato in uno dei camerini ed ha iniziato a dare fuoco agli oggetti rubati.

Nel frattempo non ha esitato a minacciare il gestore  intimandogli di non chiamare le Forze dell’Ordine. Cosa che il proprietario si è invece affrettato a fare. Da lì a poco è sopraggiunta una volante dei Carabinieri che lo ha denunciato a piede libero per furto aggravato, danneggiamenti e minacce segnalando il tutto alla Procura di Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 865 volte, 1 oggi)