SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’associazione Stampa Rossoblu ha presentato venerdì 30 luglio presso il ristorante Il Relitto le linee guida per i prossimi anni di attività.
Il primo a prendere la parola è stato Sandro Benigni: «La nostra è un’organizzazione di giornalisti e di persone che hanno a che fare col mondo della comunicazione, nata nel novembre 2009. Il nostro presidente è Maurizio Tancredi, il vicepresidente e capitano della nostra squadra di calcio è Carlo Di Giovanni. Abbiamo già collaborato e organizzato alcuni eventi che si sono svolti nell’autunno-inverno del 2009, il primo è stato addirittura messo in pratica prima di nascere, nell’agosto dello scorso anno, quando abbiamo giocato una partita di calcetto per raccogliere fondi in favore dei terremotati de L’Aquila, collegato ad una mostra fotografica con le immagini più forti del disastro. L’ultima manifestazione da noi organizzata è stata “Un cuore per Moreno”, in cui abbiamo raccolto fondi per l’ex capitano della Samb Solfrini, affetto da SLA, dove siamo riusciti a raccogliere circa 8 mila euro».

Il presidente Maurizio Tancredi dichiara: «Quello che vorrei rimarcare è che la nostra associazione vuole assolutamente fare qualcosa per il territorio, in meno di un anno abbiamo organizzato degli eventi molto importanti e stiamo preparando altri eventi per settembre molto significativi. Noi vogliamo impegnarci anche nel sociale, infatti vorremmo preparare avvenimenti e manifestazioni sportive per raccogliere fondi e devolverli a persone o enti».

Carlo Di Giovanni: «Quello che sembrava essere cominciato per scherzo un anno e mezzo fa ora comincia ad essere realtà. A settembre tra gli altri eventi stiamo preparando un incontro con Flavio Fazzini, il ragazzo che è tornato a giocare dopo aver sconfitto il cancro, e mi ha assicurato che verrà a San Benedetto a presentare il suo libro, “Oltre il 90°”, e nell’occasione sarà presente anche Cosmi»



Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)