SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolta sabato 24 luglio la sesta edizione della gara podistica organizzata dall’Avis Donatori con l’ASD Atletica Avis di San Benendetto del Tronto.
Una bellissima manifestazione che ha visto sul nastro di partenza oltre 150 atleti, che si sono sfidati in un percorso compreso nel tratto di strada che da San Benendetto del Tronto porta ad Acquaviva Picena.
La vittoria per il settore manschile è andata ad Andrea Falasca Zamponi, mentre per quella femminile si è aggiudicata il podio l’atleta ascolana Ilaria Mancini.
Un percorso sicuramente difficoltoso a causa della prevalenza si salite, ma altrettannto bello e suggestivo, abbastanza ombreggiato e con una temperatura ottimale per gareggiare, data la frescura portata dal temporale estivo.
I presidenti delle due associazioni organizzatrici l’evento, Marco Lorenzetti e Domenico Piunti, ricordano che questa gara ha come scopo principale la sensibilizzazione alla donazione del sangue, un gesto che non costa nulla a chi dona ma che può rivelarsi vitale per chi riceve.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)