ANCARANO – Tutti i sindaci in discoteca. E’ l’invito del primo cittadino di Ancarano Pietrangelo Panichi ai colleghi dei comuni Vibratiani per incontrare i ragazzi e confrontarsi con richieste ed esigenze avanzate dal mondo giovanile.

L’appuntamento per l’iniziativa “Sindaci in discoteca” è fissato per sabato 31 luglio dalla mezzanotte in poi presso la discoteca Gattopardo di Alba Adriatica.

«La proposta – spiega il primo cittadino – vuole essere un piccolo segno di disponibilità verso il mondo giovanile andando noi amministratori nei luoghi da loro frequentati, per cercare un contatto più diretto e ricevere anche istanze che potrebbero esserci utili nei loro confronti.

Io, altri sindaci e consiglieri dei comuni vibratiani, ma anche di altre municipalità che gravitano intorno alla nostra vallata ai quali ho esteso l’invito, saremo in discoteca per qualche ora e ben disponibili ad accettare, ad esempio, richieste e soluzioni al fine di evitare stragi del sabato sera. Andando nei luoghi frequentati dai giovani comprenderemo meglio la realtà in cui vivono».

Panichi invita ad un’ampia partecipazione di sindaci ed amministratori per non mancare un’occasione di comprendere in maniera più approfondita le esigenze dei giovani e di come stia cambiando il modo di divertirsi.

«Questo – conclude – è un primo passo per valutare la possibilità progettuale di una giusta informazione e sensibilizzazione rivolta ai giovani che frequentano i locali notturno e le discoteche».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 176 volte, 1 oggi)