CUPRA MARITTIMA – Luglio è passato tra tante manifestazioni nuove e divertenti, così come si preannuncia agosto. Sta giungendo infatti al termine la prima edizione del festival Nazionale “Cupra Teatro d’Estate”. Venerdì 30 luglio si terrà il penultimo appuntamento con lo spettacolo fuori concorso portato in scena dalla compagnia cuprense “Liberi Teatranti” di Severino Trionfante “Francesca da Rimini, tragedia a vapore”. Gli artisti saliranno sul palco dello chalet “La Sirenella” alle ore 21.30 raccontanto la divertente storia di di alcuni attori che stanno per recitare la commedia scritta da Silvio Pellico, ma tra questi scoppia un furibondo litigio e abbandonano il teatro. Devono essere assolutamente sostituiti: arriva un’altra compagnia, ma si tratta di un gruppo di poveri “guitti”. Il costo dle biglietto è di 5 euro.

Sempre venerdì 30 alle 21,30 presso il campo I Care, l’associazione Abc Pattinatori Cupra si esibirà con lo spettacolo di pattinaggio artistico su basi musicali. Durante al stessa serata gli amanti del pianobar non potranno farsi sfuggire, alle ore 21.30 presso la Pizzeria Adriatico nel lungomare Romita, la rassegna “Cupra in note” con la musica di “Tuzzi Solo”.

Sabato 31 luglio a partire dalle ore 21 nel campo I Care e nello specchio di mare antistante, si terrà la Festa della Lega Navale con l’elezione di Miss Lega. Alle ore 21,30 invece ci sarà la serata del modellismo dinamico a cura della Pro Loco. La festa della Lega Navale prosegue anche nel pomeriggio di domenica 1° agosto.

Tra le altre novità dell’estate c’è la tanto attesa rassegna per gruppi emergenti “Marà Tòna rock festival”: domenica 1 agosto, nel lungomare Romita, partire dalle 21.30 canteranno i Caljamari, i Black Mambass, i Neurotics e i Personal Name. Lunedì 2 agosto invece arriveranno The Fiftyniners, un gruppo noto nel campo del rockabilly psychobilly, ovvero un rock dei primi anni ’50. Insieme a loro La Fabbrica dei sogni di carta e I Betty Cocona & the Sterlaccas. Una due giorni di musica tutta pensata da e per i giovani.

Lunedì 2 agosto c’è anche un appuntamento per i più piccoli con Helios Salvioli, il narratore delle fiabe di legno che presenta “Il Magico teatro dei burattini, La Bella e la Bestia”, alle ore 21,30 in Piazza Possenti. La rassegna di piano bar avrà conclusione martedì 3 agosto, quando in piazza Possenti a partire dalle ore 21.30 Luca Sestili presenterà l’esibizione dei tre finalisti e la premiazione del vincitore.

Non manca la cultura tra gli eventi in cartellone. Mercoledì 4 agosto alle ore 21,30 presso il Museo del Territorio, l’Archeoclub propone l’incontro “Mosaici di terra”. Seguirà, sempre nel cortile del Museo del Territorio, la serata in musica con il concerto del Trio “Platero y yo”, un melologo per voce recitante, chitarra e pittrice, ovvero una favola poetica sospeta tra parole e note a cura dell’associazione musicale Amadeus di Cupra.

Giovedì 5 agosto spazio alla fantasia con i cartoni di “Anime Nostalgiche”. Nello spazio antistante la Consulta Giovanile, nel lungomare Romita, verranno proiettati “Pollon”, “Gigi la trottola”, “Calendar Man”, “FantaZoo” e “City Hunter”. Come sempre poi, le colorate bancarelle invaderanno il lungomare nei giorni di giovedì e sabato con i prodotti e le tipicità locali, dalle ore 16 fino a mezzanotte.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 183 volte, 1 oggi)