SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sarà presentato giovedì 29 luglio alle ore 21 presso la Palazzina Azzurra “Il Mare di mezzo”, libro scritto da Gabriele Del Grande che racconta le morti degli emigranti avvenute nel Mediterraneo negli anni Duemila.

Nato a Lucca ventotto anni fa, Del Grande si è laureato a Bologna in Studi Orientali. Scrive per L’Unità e Peace Reporter.

L’evento rientra negli appuntamenti degli Incontri con l’Autore, manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Bibliofila.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 84 volte, 1 oggi)