SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa sera, mercoledì 28 luglio, alle 21:30, nello scenario onirico della Pietraia dei poeti arriva l’arte digitale: tra le sculture del maestro Marcello Sgattoni, troverà spazio uno spettacolo poliedrico con loop musicali, narrativa iperrealista e disegni estemporanei.

Un intreccio che si formerà progressivamente nel corso della serata, animato dall’interazione tra i suoni e le parole di Francesco Anzivino e le illustrazioni di Marco Piunti. Un esperimento sotto le stelle, sulle colline sopra San Benedetto del Tronto, intitolato Se la pioggia sulle tue scarpe non fosse solo un se – reading per mano voce e laptop

Con questo appuntamento nella culla multisensoriale dell’arte locale, puntoinfinito rafforza il proprio spirito multimediale e la volontà costante di scoprire, creare e promuovere incroci tra forme espressive e giochi tra linguaggi diversi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)