MARTINSICURO – Si apre stasera 27 luglio sul palco del Lungomare Italia a Villa Rosa la decima edizione del “Festival dell’Intermezzo e dell’Opera Buffa”, con l’opera di Gaetano Donizetti “L’elisir d’Amore” in forma scenica lirico-teatrale.  

La voce  dell’attore Paolo Santarelli, che ha approntato magistralmente questa versione di Elisir,  interagirà con i cantanti, illustrando al pubblico i vari momenti dell’opera di cui è anche regista. I protagonisti che vestiranno i panni di Adina,  Nemorino, Dulcamara, Belcore sono eccellenti cantanti abruzzesi, tra i quali la soprano pescarese Tania Buccini, il  teramano Matteo Maria Ferretti (basso), il chietino Christian Starinieri (baritono), Nicola Enrico Zagni (tenore) e Daniela Nineva (mezzosoprano).

La parte musicale è affidata alla pianista Sara Torquati, Direttore artistico dell’Associazione Musicale Haydn,  che coordina l’intero spettacolo.

Gli altri appuntamenti del Festival, tutti con orario dalle 21,30,  si terranno il 2 agosto con “Pinocchio, magia, arte e vita” (spettacolo per voce recitante, balletto e musica), il 3 agosto con “Pergolesiade – Livietta e Tracollo” (intermezzo buffo di Giovan Battista Pergolesi), il 4 agosto con “Le voci del mare” (spettacolo di poesia, musica, lirica e danza), il 9 agosto con il “Canto nuziale” (spettacolo sinestetico su un componimento di Mauro Crocetta).

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero. Per info: assmusicalehaydn@tele2.it e 335-6627564

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 399 volte, 1 oggi)