SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ieri, oggi, domani. Così terminava il video, intriso di immagini storiche e recenti, mostrato nel corso della presentazione del nuovo direttivo del Porto d’Ascoli Calcio.

«Siamo stati accolti molto bene dalla grande famiglia biancoceleste – ha esordito Peppe Santori, uno dei nuovi volti della dirigenza – ora vogliamo partire e riportare tanto entusiasmo. Rispetto, correttezza e valori umani sono le prime regole sposate da tutti noi facendo capo anche al risultato sportivo».

«Stiamo allestendo una squadra giovane al fine di ricondurla con il dovuto tempo ai livelli che sentiamo di meritare».

Di poche parole invece il presidente Walter Amante: «Era un po’ di tempo che dovevamo dare un po’ di benzina alla società, ogni tanto anche un club calcistico ha bisogno di rinnovarsi per avere più grinta nel futuro. Siamo riusciti ad allargare questa famiglia con tanti nuovi dirigenti e ciò non può che stimolare me e tutto l’ambiente. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 952 volte, 1 oggi)