SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Donate il sangue, soprattutto in estate». Il monito arriva direttamente dall’Avis che, specialmente nei mesi di calda stagione dove gli interventi d’urgenza si impennano, vede “l’offerta sanguigna” calare drasticamente.

E proprio per sollecitare una campagna di sensibilizzazione in tal senso è stata organizzata per sabato 24 luglio una gara podistica regionale che partirà dal Torrione di San Benedetto e si concluderà presso la Fortezza acquavivana.

«Saranno otto chilometri in salita – ha spiegato il Presidente Avis Marco Lorenzetti, accompagnato da Domenico Piunti, responsabile della competizione – che rientreranno nel calendario nazionale della Fidal. L’anno scorso parteciparono circa 160 atleti e per il 2010 saranno previsti tra i 200 e 220 concorrenti».

«E’ la prova che attraverso lo sport si possono raggiungere molteplici risultati sociali», ha dichiarato l’assessore Eldo Fanini. «Di sangue c’è sempre bisogno, quindi mi auguro che questa manifestazione sia utile a ricordarlo».

Si potranno effettuare richieste di partecipazione sino al raggiungimento delle 250 iscrizioni con il versamento di appena 5 euro. Per informazioni chiamare il 328.7016103.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 187 volte, 1 oggi)