SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Tre Comuni si sfidano in un Torneo di calcetto. Nella centrale piazza Umberto I a Sant’Egidio alla Vibrata si è svolto il primo Torneo che ha avuto come protagonisti tre amministrazioni vibratiane: Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero e Torano Nuovo. L’amministrazione comunale di Ancarano all’ultimo momento non è scesa in campo ma è stata degnamente rappresentata dal consigliere comunale e regionale Emiliano Di Matteo nelle sue funzioni di direttore di gara.

Il Torneo, a gironi all’italiana, ha visto la vittoria per differenza reti del Comune di Sant’Egidio capitanata dal sindaco Rando Angelini, mentre ai rigori ha avuto la meglio quella di Torano Nuovo con il vice sindaco Martino Di Massimo.

Il Comune di Sant’Omero è stato insignito del premio simpatia che si è guadagnato “sul campo” con il sindaco Alberto Pompizi, sorprendente ed instancabile trascinatore del suo gruppo.

Tutte e tre le formazioni ha schierato nella rosa la rappresentanza femminile: Roberta Antonini per Sant’Egidio alla Vibrata, Alessandra Cristofori per Sant’Omero e Laila Di Pietro per Torano Nuovo.

Visto il successo e il positivo riscontro dei partecipanti, gli organizzatori hanno deciso che il prossimo anno il torneo sarà allargato a tutte le amministrazioni della Val Vibrata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 158 volte, 1 oggi)