ALBA ADRIATICA – Blitz contro il commercio ambulante abusivo sulle spiagge di Alba Adriatica. Nel corso della giornata di martedì 20 luglio l’arenile è stato controllato nel corso di un’operazione congiunta di Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili Urbani e Guardia Costiera. Sono così stati denunciati 9 extracomunitari per ricettazione, vendita di materiale contraffatto e di articoli sotto tutela del diritto d’autore. Nel corso del blitz è stata inoltre sequestrata merce per un valore di 2mila euro ed elevate multe per 10mila euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 737 volte, 1 oggi)