ASCOLI PICENO – Sarà un’estate all’insegna della musica, sotto tutti i fronti. La Rassegna di Bande provinciali, finanziata dalla Provincia di Ascoli Piceno con il coordinamento e l’assistenza tecnica dell’Ambima, farà tappa nel corso dell’estate in 12 comuni del territorio.
Il primo appuntamento è previsto per sabato 24 luglio, alle ore 16, a Roccafluvione, con l’esibizione, presso i Massi erratici di Meschia, della “Banda musicale Città di Ascoli Piceno – Commemorazione Pietro Gabrielli”. Da segnalare il concerto a Montemonaco, l’11 settembre, che avrà luogo in occasione di un convegno internazionale sulla Sibilla.

«Nonostante le difficoltà di Bilancio abbiamo voluto proseguire una tradizione musicale e culturale strettamente legata al territorio – ha spiegato l’assessore Antonini – perché le bande musicali rappresentano un’espressione significativa della vita e dell’orgoglio di una comunità e fungono da elemento di coesione sociale e di valenza pubblica tra le giovani generazioni a quelle più anziane».

Ad ottobre invece, si svolgerà la rassegna “Piceno in Coro” che coinvolgerà con suggestiva presenza, molte chiese del territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 68 volte, 1 oggi)